Ismael BENNACER

< GIOCATORI
  Ritorna all'Home Page

(dal sito www.acmilan.com)



Scheda statistiche giocatore
  Ismael BENNACER

Nato l'01.12.1997 ad Arles (FRA)

Centrocampista (C), m 1.75, kg 70

Stagioni al Milan: ..., dal 2019-20 al ..... (in rosa 2019-20)

Proveniente dall'Empoli

Esordio nel Milan in gare ufficiali e in Campionato (Serie A) il 25.08.2019: Udinese vs Milan 1-0

Ultima partita giocata nel Milan
: ..... (in rosa 2019-20)

Totale presenze in gare ufficiali: ... (in rosa 2019-20)

Palmares rossonero: -

Totale presenze in Nazionale Algerina: ...

Reti segnate in Nazionale Algerina: ...

Palmares personale: 1 Coppa d'Africa (Nazionale Algeria, 2019)




Ha giocato anche con l'Arles-Avignon (*), il Tours (*), l'Empoli (B).



Dal sito www.wikipedia.it

Nasce come mediano, anche se all'occorrenza pu˛ giocare come mezzala. Veloce, tecnico e dotato di una buona visione di gioco, viene definito come uno dei maggiori prospetti del calcio moderno.

CLUB
Inizia a giocare nelle giovanili dell'Arles-Avignon, squadra della sua cittÓ natale. Entra a far parte della squadra B, militante nello Championnat de France amateur 2, il quinto livello del calcio francese, collezionando 16 presenze in due stagioni. Il 3 gennaio 2015 esordisce in prima squadra in Coppa di Francia nella sconfitta per 2-1 sul campo del Red Star nella quale segna l'unico gol degli ospiti. Sei giorni dopo, il 9 gennaio, fa il suo esordio anche in campionato, pareggiando 1-1 in trasferta contro l'OrlÚans. Conclude la stagione con 7 presenze in prima squadra.
Nell'estate dello stesso anno viene acquistato dall'Arsenal che lo inserisce nella squadra Under-23, partecipante, fra l'altro, anche alla UEFA Youth League. L'esordio in prima squadra avviene il 27 ottobre nella sconfitta per 3-0 sul campo dello Sheffield Weds in Coppa di Lega.
Il 31 gennaio 2017, ultimo giorno di calciomercato invernale, passa in prestito al Tours, in Ligue 2, seconda serie francese. Debutta il 3 febbraio, entrando al 70' dell'1-1 in trasferta contro lo Stade Reims in campionato. Il 14 aprile segna per la prima volta in carriera, realizzando il 2-1 che rimonta la sfida interna di Ligue 2 contro il Sochaux, vinta poi per 3-1. Chiude con 16 presenze e 1 rete.
Dopo il rientro dal prestito, il 21 agosto i Gunners lo cedono a titolo definitivo all'Empoli, in Serie B con il quale firma un contratto quadriennale. Esordisce con i toscani il 26 agosto, alla prima di campionato, pareggiata per 1-1 sul campo della Ternana, entrando al 62' al posto di Zappella. Segna la sua prima rete il 24 febbraio 2018 nella partita pareggiata in trasferta 1-1 contro il Cittadella. Con l'avvento di Andreazzoli si conferma uomo chiave per il centrocampo azzurro chiudendo la stagione con 39 presenze, due reti e la vittoria del Campionato italiano di Serie B.
Il 19 agosto debutta in serie A nella partita col Cagliari, subentrando all'80' ad Antonino La Gumina. Al termine dell sua prima stagione nella serie maggiore, conclusa con la retrocessione dei toscani, risulta essere, assieme a Giovanni Di Lorenzo, tra i giocatori della rosa pi¨ utilizzati in campionato, saltando solo una partita per squalifica.

NAZIONALE
Comincia l'attivitÓ internazionale con le selezioni nazionali giovanili francesi, prima con l'Under-18, con cui gioca 2 partite e segna 1 gol e successivamente con l'Under-19, con cui disputa 5 gare con 1 rete, di cui 4 nelle qualificazioni all'Europeo di categoria del 2016, non venendo per˛ convocato per la fase finale. Nell'estate 2016 opta per l'Algeria, in virt¨ delle origini della madre, dove debutta il 4 settembre in nazionale maggiore nel 6-0 sul Lesotho nelle qualificazioni alla Coppa d'Africa 2017. Nel 2017 viene inserito nella lista dei 31 preconvocati per la Coppa d'Africa in Gabon, rientrando nella lista dei 23 in sostituzione dell'infortunato Saphir Ta´der. Gli algerini escono nella fase a gironi e Bennacer non viene schierato in nessuna gara. Dopo due anni passati stabilmente in nazionale maggiore, viene convocato per la Coppa d'Africa in Egitto.
Il 19 luglio 2019 si laurea campione d'Africa, battendo il finale il Senegal per 1-0, con lui che ha avviato l'azione per il goal decisivo di Bounedjah. Al termine del torneo viene nominato miglior giocatore della competizione.




Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dalla "Gazzetta dello Sport" del 5 luglio 2019)



Cliccare sull'immagine per ingrandire Cliccare sull'immagine per ingrandire
(dalla "Gazzetta dello Sport" del 21 luglio 2019)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dalla "Gazzetta dello Sport" del 23 luglio 2019)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dalla "Gazzetta dello Sport" del 24 luglio 2019)




Cliccare sull'immagine per ingrandire Cliccare sull'immagine per ingrandire
La presentazione di Ismael Bennacer
(da AC Milan - facebook)
Cliccare sull'immagine per ingrandire Cliccare sull'immagine per ingrandire



Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dalla "Gazzetta dello Sport" del 14 agosto 2019)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dalla "Gazzetta dello Sport" del 7 novembre 2019)