Albert Sigurdur GUDMUNDSSON
"Gud"

< GIOCATORI
  Ritorna all'Home Page



(Archivio Magliarossonera.it)



Scheda statistiche giocatore
  Albert Sigurdur GUDMUNDSSON

Nato il 05.10.1923 a Reykjavik (ISL), † il 06.04.1994 a ..... (ISL)

Centrocampista (C), m ....., kg .....

Stagioni al Milan: 1, 1948-49

Soprannomi: “Gud”, “Monsieur Albert”

Proveniente dal Nancy

Esordio nel Milan in gare ufficiali e in Campionato (Serie A)
il 03.10.1948: Milan vs Atalanta
3-0

Ultima partita giocata con il Milan
il 24.04.1949: Milan vs Genoa 2-2 (Campionato)

Totale presenze in gare ufficiali: 14

Reti segnate: 2

Palmares rossonero: -




Ha giocato anche con il Valtur (*), il Rangers Glasgow (A), l'Arsenal (A), il Nancy (*), il Racing Parigi (*), il Nizza (*).

"Primo e unico islandese del campionato italiano, lega il suo nome ad una sola stagione ('48-49) nel Milan. Il suo acquisto Ŕ caldeggiato da "Paddy" Sloan, centravanti destinato a vestire lo stesso anno la casacca rossonera. Tecnico ma fragile, da noi non ha sfondato. In compenso si Ŕ laureato in economia e commercio: conclusa la carriera (in Francia), negli anni '80 Ŕ stato ministro dell'industria del governo islandese." (Dal "Dizionario del Calcio Italiano", Baldini & Castoldi Editori, 2000)



Dal sito www.wikipedia.it

CARRIERA
Inizi˛ a dare i primi calci al pallone in un'Islanda ancora isolata dal resto del mondo. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, trovandosi a studiare in Scozia, trov˛ un ingaggio nei Rangers Glasgow per poi passare nelle file dell'Arsenal.
Nel 1947, per problemi di permessi lavorativi, partý per la Francia e venne acquistato dal Nancy. L'anno dopo l'approdo in Italia nel Milan.
Indoss˛ la maglia rossonera solo per una stagione. Nel 1949-1950 torn˛ in Francia e gioc˛ nel Racing di Parigi e nel Nizza fino al 1956 quando, appese le scarpe al chiodo, torn˛ in patria per intraprendere la carriera politica che lo port˛ a diventare Ministro dell'Industria negli anni '80.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Gudmundsson si rivel˛ un interno un po' fragile fisicamente, ma dotato di classe ed eleganza.






Gudmundsson all'Arsenal, 1946





Albert Gudmundsson e Paddy Sloan, nuovi acquisti del Milan 1948-49


Foto Archivio Luigi La Rocca





Figurina "Bea Stadio" con Gudmundsson, 1948-49



Clicca sull'immagine per ingrandire

(dalla "Gazzetta dello Sport" del 19 agosto 1948)
Clicca sull'immagine per ingrandire

(dalla "Gazzetta dello Sport" del 2 ottobre 1948)





Figurina "Panini", 1970-71


Figurina A.V.E. Il Vittorioso,
1948-49


Figurina "Nannina" di Albert Gudmundsson,
1948-49



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Burini, Gudmundsson, Nordahl, Sloan, Onorato
(per gentile concessione di Eynsteinn Hauksson)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

Nordahl, l'allenatore Bigogno, Gudmundsson, Sloan
(per gentile concessione di Eynsteinn Hauksson)





3 ottobre 1948, il gol di Gudmundsson in Milan vs Atalanta 3-0


(dal "Corriere dello Sport", estate 1949)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Permesso di soggiorno in Brasile di Albert Sigurdur Gudmundsson, anno 1951
(by Luigi La Rocca)





Albert Gudmundsson nel 1986
Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere

Articolo su Albert Gudmundsson sul "Guerin Sportivo" nr. 31 del 1986