Vincenzo ZAZZARO (II)
"Ciccillo"

< GIOCATORI
  Ritorna all'Home Page



(Archivio Magliarossonera.it)



Scheda statistiche giocatore
  Vincenzo ZAZZARO (II)

Nato il 02.01.1951 a Quarto di Pozzuoli (NA)

Mediano-jolly (C), m 1.72, kg 68

Stagioni al Milan: 2, dal 1970-71 al 1971-72

Soprannome: “Ciccillo"

Proveniente dalla Puteolana

Esordio nel Milan in gare ufficiali e in Coppa Italia il 27.06.1971: Torino vs Milan 5-3 (d.c.r.)

Esordio nel Milan in Campionato (Serie A) il 07.11.1971: Sampdoria vs Milan 0-2

Ultima partita giocata con il Milan il 23.04.1972: Milan vs Torino 1-0 (Campionato)

Totale presenze in gare ufficiali: 17

Reti segnate: 0

Palmares rossonero: -




Ha giocato anche con il Quarto Pozzuoli (Dil.), la Puteolana (Dil.), il Lecco (B), la Reggina (B), l'Arezzo (C) la Salernitana (C e C1), la Turris (C1).

"Una "meteora" rossonera che venne indicato troppo presto come "Vice-Rivera" (toccò il suo apice a Berlino disputando una grande partita nella Coppa UEFA 1971-72 contro l'Herta), ma che non mantenne le promesse, rimanendo poi nell'anonimato fino al termine della sua carriera." (Nota di Colombo Labate)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

La Primavera del Milan, secondi classificati al Torneo Giovanile di Viareggio del 1970.
In piedi da sinistra: Marson, Zazzaro, Cattaneo, Battiliani, Riva, Baldan. Accosciati da sinistra: Cecconi, Scarrone, Rossi, Basilico, Marchi



Cliccare sull'immagine per ingrandire Cliccare sull'immagine per ingrandire
La Squadra Primavera rossonera 1969-70.
In piedi, da sinistra: Barba Francesco, Rossi Antonio, Battiani Guido, Cattaneo Cesare, Cattaneo Ezio, Zazzaro Vincenzo.
Accosciati, da sinistra: Tresoldi Carlo, Pieroni Massimo, Pennati Enrico, Valbonesi Enrico, Gemelli Luciano
(Foto a sinistra, da "Forza Milan!", per gentile concessione di Andrea Leva. Foto a destra, per gentile concessione di Renato Orsingher)





Figurina Panini 1971-72
Cliccare sull'immagine per ingrandire

Karl Heinz Schnellinger e Vincenzo Zazzaro, 1971-72



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Stagione 1971-72
(da "La nostra Serie A negli Anni '70")
Cliccare sull'immagine per ingrandire

Vincenzo Zazzaro in azione, stagione 1971-72



Clicczre sullimmagine per ingrandire

3 novembre 1971, Coppa Uefa, Hertha Berlin vs Milan 2-1,
Cesare Maldini si complimenta con Vincenzo "Ciccillo" Zazzaro,
autore di un’ottima partita
Clicczre sullimmagine per ingrandire

3 novembre 1971, Coppa Uefa, Hertha Berlin vs Milan 2-1,
Maldini e Bruno Pardi scherzano con Vincenzo Zazzaro



Da Facebook
Gianni Dell'Orfano

Vincenzo Zazzaro detto Ciccillo (Quarto di Pozzuoli - NA, 2 gennaio 1951). Ha una scuola calcio vicino Napoli. Ha giocato 11 match in serie A. Esordì a genova il 7 novembre 1971, Samp-Milan 0-2. Era considerato il nuovo Rivera, ma si perse prestissimo anche perchè pare fosse mal visto proprio dallo stesso Golden Boy. Giocò anche un incontro di Nazionale Under 23. Curiosità: ha giocato la finale di Coppa Italia 1971, rimasta famosa perchè i rigori, tranne i primi 2, li tirarono tutti gli stessi giocatori: Rivera per il Milan, e l'ex Maddè per il Toro che si aggiudicò la Coppa. Enrico Zazzaro, riserva di Castellini e Garella nel Napoli, è suo nipote, figlio del fratello maggiore Giovanni.