Mario RENOSTO (II)
"Toceto"

< GIOCATORI
  Ritorna all'Home Page



(Archivio Magliarossonera.it)



Scheda statistiche giocatore
  Mario RENOSTO (II)

Nato il 15.06.1929 a Venezia, † il 14.11.1988 a Trieste

Ala ambidestra (A), m 1.73, kg 70

Stagioni al Milan: 2, dal 1950-51 al 1951-52

Soprannome: “Toceto”

Proveniente dal Venezia

Esordio nel Milan in gare ufficiali e in Campionato (Serie A) il 10.09.1950: Milan vs Udinese 6-2

Ultima partita giocata con il Milan il 13.04.1952: Milan vs Napoli 3-2 (Campionato)

Totale presenze in gare ufficiali: 44

Reti segnate: 17

Palmares rossonero: 1 Scudetto (1950-51), 1 Coppa Latina (1951)




Ha giocato anche con il Venezia (A e B), la Roma (A), la Triestina (A), il Novara (A e B), il Pordenone (C), la Sangiovannese (D).

Ha allenato la Vis Pesaro (C1 e Dil.).

"Ala sinistra veneziana con entrambi i significati etimologici della parola. Innanzi tutto chiariamo l'origine del soprannome «Toceto»: aveva una certa attitudine ad ingrassare e a chi gli rimproverava questa sua pecca rispondeva secco: «gņ magną solo un toco de polenta con un poco de tocio (sugo)». Lo spunto mancino del «piccolo sugo» sulla fascia laterale consente di fiondare palloni d'oro per la testa dell'ariete Nordahl. Guizzante." (Luigi La Rocca, Milano, 2001)



(da "Il Calcio Illustrato")



(dal "Corriere dello Sport")





(Archivio Magliarossonera.it)


Figurina "Lavazza", 1950-51





(da "Il campionato in cifre - 1950-51", per gentile concessione di Ivano Piermarini)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

(da "Lo Sport Illustrato")



Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dal "Corriere della Sera" del 27 ottobre 1950)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dal "Corriere della Sera" del 31 marzo 1951)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

(Archivio "Gazzetta dello Sport")