Thomas HELVEG
"Tritolo Puro"

< GIOCATORI
  Ritorna all'Home Page



(Archivio "Studio Buzzi", Milano)



Scheda statistiche giocatore
  Thomas HELVEG

Nato il 24.06.1971 ad Odense (DAN)

Difensore (D), m 1.81, kg 80

Stagioni al Milan: 5, dal 1998-99 al 2002-03

Soprannome: “Tritolo Puro”

Proveniente dall'Udinese

Esordio nel Milan in gare ufficiali e in Coppa Italia l'08.09.1988: Torino vs Milan 2-0

Ultima partita giocata con il Milan il 31.05.2003: Milan vs Roma 2-2 (Coppa Italia)

Totale presenze in gare ufficiali: 147

Reti segnate: 2

Palmares rossonero: 1 Scudetto (1998-99), 1 Champions League (2003), 1 Coppa Italia (2003)

Esordio in Nazionale Danese: nel 1994

Ultima partita giocata in Nazionale Danese: nel 2007

Totale presenze in Nazionale Danese: 108

Reti segnate in Nazionale Danese: 2

Palmares personale: 1 Campionati danese (1989, Odense), 2 Coppe di Danimarca (1991, 1993, Odense)




Ha giocato anche con l’Odense BK (A), l’Udinese (B e A), l’Internazionale (A), il Norwich City (A), il Borussia Moenchengladbach (A).



Dal sito www.wikipedia.it

CARRIERA
Ha iniziato a giocare nella squadra della sua cittā, l'OB Odense, in cui č rimasto sino al novembre 1993. Inizia la sua avventura italiana, ingaggiato dall'Udinese, nel novembre 1993. Debutta in serie A appena arrivato, il 28 dello stesso mese di novembre (Udinese-Atalanta 0-0), ma il suo primo anno in Friuli non č fortunato: a fine stagione la squadra retrocede, nonostante il suo buon apporto quantitativo (22 presenze e 2 gol). Ma il "purgatorio" č di breve durata: l'anno seguente i bianconeri tornano subito in serie A e da quel momento per Helveg e compagni č un crescendo continuo (coinciso con l'arrivo in panchina di Alberto Zaccheroni). Decimi nel 1995-96, quinti nel 1996-97 (exploit condito dall'approdo dell'Udinese nelle coppe europee per la prima volta nella sua storia), addirittura terzi nel 1997-98. Nel 1997 viene raggiunto in squadra il giovane connazionale Martin Jorgensen. A fine stagione arriva la proposta del Milan, che il danese accetta firmando il contratto poco prima di andare ai Mondiali con la sua Nazionale. In rossonero Helveg ritrova l'allenatore Zaccheroni e il bomber Oliver Bierhoff e vincono lo scudetto al primo colpo. Nel Milan Helveg gioca per cinque stagioni, vincendo anche una Coppa Italia e la Champions League. Passa poi per all'Inter, dove gioca per una stagione (2003-04). Seguono poi una stagione in Inghilterra al Norwich City e due al Borussia M'Gladbach. Nel 2007 rescinde consensualmente il contratto che lo legava alla societā tedesca per firmare con l'OB Odense, squadra a cui č legato l'inizio di carriera del giocatore danese.






Stagione 1999-2000





Il suo autografo


In copertina di "Forza Milan!"





23 maggio 1999, Perugia vs Milan 1-2: Milan Campione d'Italia. Qui Helveg con mister Zaccheroni



Dal sito www.gazzetta.it
29 febbraio 2008

COPENHAGEN - Thomas Helveg, ex difensore di Udinese, Milan e Inter, ha annunciato l'addio alla nazionale danese. "La Nazionale e' stata una parte importante nella mia vita, e' stata una decisione difficile da prendere", ha dichiarato il 36enne giocatore attraverso un comunicato pubblicato sul sito della Federcalcio danese. Helveg - che attualmente milita nell'OB Odense - ha disputato 108 partite con la Nazionale, della quale e' stato capitano tra il 2004 e il 2007. (Agr)