Albert Sigurdur GUDMUNDSSON
"Gud"

< GIOCATORI
  Ritorna all'Home Page



Foto Archivio Luigi La Rocca



Scheda statistiche giocatore
  Albert Sigurdur GUDMUNDSSON

Nato il 05.10.1923 a Reykjavik, † il 06.04.1994 a ..... (in Islanda)

Centrocampista (C), m ....., kg .....

Stagioni al Milan: 1, 1948-49

Soprannomi: “Gud”, “Monsieur Albert”

Proveniente dal Nancy

Esordio nel Milan in gare ufficiali e in Campionato (Serie A)
il 03.10.1948: Milan vs Atalanta
3-0

Ultima partita giocata con il Milan
il 24.04.1949: Milan vs Genoa 2-2 (Campionato)

Totale presenze in gare ufficiali: 14

Reti segnate: 2

Palmares rossonero: -




Ha giocato anche con il Valtur (*), il Rangers Glasgow (A), l'Arsenal (A), il Nancy (*), il Racing Parigi (*), il Nizza (*).

"Primo e unico islandese del campionato italiano, lega il suo nome ad una sola stagione (’48-49) nel Milan. Il suo acquisto è caldeggiato da “Paddy” Sloan, centravanti destinato a vestire lo stesso anno la casacca rossonera. Tecnico ma fragile, da noi non ha sfondato. In compenso si è laureato in economia e commercio: conclusa la carriera (in Francia), negli anni ’80 è stato ministro dell’industria del governo islandese." (Dal “Dizionario del Calcio Italiano”, Baldini & Castoldi Editori, 2000)



Dal sito www.wikipedia.it

CARRIERA
Iniziò a dare i primi calci al pallone in un'Islanda ancora isolata dal resto del mondo. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, trovandosi a studiare in Scozia, trovò un ingaggio nei Rangers Glasgow per poi passare nelle file dell'Arsenal.
Nel 1947, per problemi di permessi lavorativi, partì per la Francia e venne acquistato dal Nancy. L'anno dopo l'approdo in Italia nel Milan.
Indossò la maglia rossonera solo per una stagione. Nel 1949-1950 tornò in Francia e giocò nel Racing di Parigi e nel Nizza fino al 1956 quando, appese le scarpe al chiodo, tornò in patria per intraprendere la carriera politica che lo portò a diventare Ministro dell'Industria negli anni '80.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Gudmundsson si rivelò un interno un po' fragile fisicamente, ma dotato di classe ed eleganza.






Gudmundsson all'Arsenal, 1946





Albert Gudmundsson e Paddy Sloan, nuovi acquisti del Milan 1948-49


Foto Archivio Luigi La Rocca





Figurina "Bea Stadio" con Gudmundsson, 1948-49





Figurina "Panini", 1970-71


Figurina A.V.E. Il Vittorioso,
1948-49


Figurina "Nannina" di Albert Gudmundsson,
1948-49



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Burini, Gudmundsson, Nordahl, Sloan, Onorato
(per gentile concessione di Eynsteinn Hauksson)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

Nordahl, l'allenatore Bigogno, Gudmundsson, Sloan
(per gentile concessione di Eynsteinn Hauksson)





3 ottobre 1948, il gol di Gudmundsson in Milan vs Atalanta 3-0


(dal "Corriere dello Sport", estate 1949)





Albert Gudmundsson nel 1986
Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere

Articolo su Albert Gudmundsson sul "Guerin Sportivo" nr. 31 del 1986