Mario Adriano Edoardo FOGLIA
"Vetro"

< GIOCATORI
  Ritorna all'Home Page

Figurina "Lavazza", 1950-51



Scheda statistiche giocatore
  Mario Adriano Edoardo FOGLIA

Nato il 13.01.1921 a Stroppiana (VC), † il 28.05.1999 a Valenza Po (AL)

Terzino (D), m ....., kg .....

Stagioni al Milan: 5, dal 1946-47 al 1950-51

Soprannome: “Vetro”

Proveniente dal Brescia

Esordio nel Milan in gare ufficiali e in Campionato (Serie A) il 24.11.1946: Modena vs Milan 2-1

Ultima partita giocata con il Milan il 22.04.1951: Milan vs Triestina 2-0 (Campionato)

Totale presenze in gare ufficiali: 127

Reti segnate: 0

Palmares rossonero: 1 Scudetto (1950-51), 2 Coppe Disciplina (1949-50 e 1950-51)

Ultima partita giocata in Serie A il 12.05.1953: Palermo vs Pro Patria 2-0




Ha giocato anche con l’Alessandria (B e C.A.I.), il Pavia (T.B.L.), la Biellese (B e C), il Brescia (C.A.I.), il Palermo (A).

Ha allenato la Valenzana (*).

"Arriva al Milan da interno per poi reinventarsi terzino sinistro. Inizia il campionato da titolare disputando quasi per intero il girone ascendente poi, complice un infortunio, finisce tra le riserve dalle quali fatica a riemergere. Umile." (Luigi La Rocca, Milano, 2001)




Cliccare sull'immagine per ingrandire

(da "Il Calcio Illustrato")





(da "Il campionato in cifre - 1950-51", per gentile concessione di Ivano Piermarini)





Trattativa per la probabile cessione di Mario Foglia
(dal "Corriere dello Sport", stagione 1948-49)


(dal "Corriere dello Sport", 1952)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Una bellissima cartolina della stagione 1950-51 con tutta la scudettata
rosa rossonera, oltre al presidente, l'allenatore ed i dirigenti.
Sullo sfondo il Duomo, simbolo della cittą meneghina
Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere

Mario Foglia allenatore della Valenzana
(da "La Stampa" del 3 dicembre 1978)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

La scomparsa di Mario Foglia
(dalla "Gazzetta dello Sport" del 31 maggio 1999)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

La scomparsa di Mario Foglia su "Forza Milan!", giugno 1999