Giovane de Souza ELBER

< GIOCATORI
  Ritorna all'Home Page



(Archivio Magliarossonera.it)
  Giovane de Souza ELBER

Nato il 23.07.1972 a Londrina (BRA)

Centravanti (A), m 1.80, kg 75

Stagioni al Milan: 3, dal 1991-92 al 1993-94, solo partite amichevoli


Esordio nel Milan in gare amichevoli: .....

Ultima partita amichevole giocata con il Milan: .....

Totale presenze in gare amichevoli: ...

Reti segnate: ...

Partite amichevoli documentate da tabellino in Magliarossonera.it:
- 06.06.1992: Vancouver 86ers vs Milan 0-2 (CSIL Champions Cup)
- 10.06.1992: Milan vs Hong Kong 7-0 (Columbus Cup Tournament)
- 13.06.1992: Milan vs Porto 1-0 (Columbus Cup Tournament)
- 14.06.1992: Lega Canadese vs Milan 0-1
- 18.02.1993: Athletic Bilbao vs Milan 2-0 (Trofeo "Città di Bilbao")
- 24.07.1993: Milan Bianco vs Milan Rossonero 3-2
- 29.07.1993: Udinese vs Milan 0-2 (Kenwood Cup)
- 02.08.1993: Milan vs Flamengo 0-0 (Torneo del Centenario)
- 07.08.1993: Oviedo vs Milan 3-2 (Trofeo "Città di Oviedo")
- 09.08.1993: Deportivo La Coruna vs Milan 0-0

Esordio in Nazionale Brasiliana: nel 1998

Ultima partita giocata in Nazionale Brasiliana: nel 2001

Totale presenze in Nazionale Brasiliana: 15

Reti segnate in Nazionale Brasiliana: 7

Palmares personale: 1 Coppa di Svizzera (1994, Grasshoppers), 4 Campionati tedeschi (1998-99, 1999-00, 2000-01, 2002-03, Bayern Munchen), 4 Coppe di Germania (1997, Stoccarda; 1998, 2000, 2003, Bayern Munchen), 1 Champions League (2001, Bayern Munchen), 1 Coppa Intercontinentale (2001, Bayern Munchen), 1 Campionato francese (2003-04, Olympique Lyon), 2 Supercoppe di Francia (2003, 2004, Olympique Lyon), 1 Campionato Mineiro (2006, Cruzeiro)




Ha giocato anche con il Londrina (*), il Grasshopers (A), lo Stoccarda (A), il Bayern Munchen (A), l'Olympique Lyon (A), il Borussia Moenchengladbach (A), il Cruzeiro (A).



Dal sito www.wikipedia.it

CARRIERA
Élber fu acquistato dal Milan nel 1990, con cui fece una sola presenza in Coppa Italia. Fu così ceduto in prestito al Grasshoppers dove si dimostrò un ottimo relizzatore (69 partite e 41 gol in 3 stagioni di campionato e 4 parite e 2 gol nella Coppa UEFA 1992-1993).
Élber così nel 1994 si trasferì così in Germania, prima allo Stoccarda (87 partite e 41 reti in capionato nell'arco di 3 stagioni) e poi nel 1997 al Bayern Monaco (169 partite e 92 reti in campionato, 64 partite e 23 reti in Champions League). Col Bayern vinse la Champions League 2000-2001 e la Coppa Intercontinentale nel 2001.
Nel 2003 si trasferì al Lione (30 partite e 11 reti in campionato, 9 partite e 3 reti in Champions League) fino al gennaio 2005 quando ritornò in Germania nelle file del Borussia Mönchengladbach, dove disputò solo quattro partite senza realizzare alcun gol.
In Bundesliga totalizzò 260 partite segnado 133 gol e diventando così il massimo realizzatore straniero di tutti i tempi nel massimo campionato tedesco, prima di concludere l'avventura europea nel 2006 e ritornare in Brasile, dove giocò per il Cruzeiro. Nella squadra di Belo Horizonte concluse la sua carriera, annunciando il proprio ritiro tre giornate prima della fine del campionato, dopo alcuni infortuni e la perdita del padre.







Elber posa con i nuovi acquisti per la stagione 1993-94


Cliccare sull'immagine per ingrandire

(Archivio "Gazzetta dello Sport")





(Archivio Magliarossonera.it)