Massimo AGOSTINI
"Condor"

< GIOCATORI
  Ritorna all'Home Page

(Archivio Magliarossonera.it)


Scheda statistiche giocatore
  Massimo AGOSTINI

Nato il 20.01.1964 a Rimini

Centravanti (A), m 1.82, kg 73

Stagioni al Milan: 1, 1990-91

Soprannomi: "Condor”

Proveniente dal Cesena

Esordio nel Milan in gare amichevoli il 29.07.1990: Monza vs Milan 0-1

Esordio nel Milan in gare ufficiali e in Coppa Italia il 05.09.1990: Milan vs Triestina 1-0

Ultima partita giocata con il Milan il 26.05.1991: Milan vs Parma 0-0 (Campionato)

Totale presenze in gare ufficiali: 25

Reti segnate: 4

Palmares rossonero: 1 Supercoppa Europea (1990), 1 Coppa Intercontinentale (1990)

Esordio assoluto in Serie A il 14.09.1986: Roma vs Como 0-0




Ha giocato anche con il Murata (*), il Cesena (A, B e C1), la Roma (A), il Parma (A), l'Ancona (A e B), il Napoli (A), il Tivoli (D).

"Un centravanti rapace, da cui il soprannome "condor". Nel '90 l'abilità dei direttori sportivi Lucchi e Cera lo porta al Milan per 10 miliardi, ma è un'annata da dimenticare come quella successiva al Parma. Le grandi platee forse non gli si addicono." (Dal "Dizionario del calcio italiano", Baldini & Castoldi Editori, 1999)




Dal sito www.rossonerisiamonoi.blogspot.com

Biografia di MASSIMO AGOSTINI
di Rino Gissi

RIMINI (FO), 20/1/1964.
ATTACCANTE. Soprannominato 'Il Condor' per la sua rapacità in area, ha giocato nel Milan solo una stagione, senza brillare. Era il 1990/91, e Agostini, chiuso da tante stelle, gioca solo 25 partite in tutte le competizioni, segnando 4 reti. Cresciuto nel Murata e presto acquistato dal Cesena, si afferma segnando 19 gol dall'82 all'85 con i bianconeri: si merita così la chiamata della Roma (86/87), dove però segna solo 6 gol in 40 gare. Cerca di rilanciarsi nel Milan, ma gioca solo 12 partite in campionato e passa al Parma (4 gol in 30 match). La vera rivincita arriva nelle fila dell'Ancona, dove segna 30 gol in un paio di stagioni. Seguono 2 anni al Napoli (12 gol) e 2 di nuovo a Cesena (26) prima di un passo a vuoto a Ravenna (10 gare e zero reti) e a La Spezia (31/4). Veste la maglia del Tivoli per 8 gare nel 2001 (2 reti), poi Forlì, Real Ceseatico e Murata. Col Murata vince 2 campionati, 1 coppa e 1 supercoppa di San Marino. E' poi diventato giocatore e allenatore della nazionale italiana di beach soccer.





Cliccare sull'immagine per ingrandire

"Condor" Agostini allo stadio San Nicola, Bari vs Milan 0-1 di Coppa Italia, 6 febbraio 1991
(Archivio Magliarossonera.it)



Dal sito www.calciatori.com
6 marzo 2002

IL "CONDOR" AGOSTINI A TIVOLI IN SERIE D
Colpo grosso del Tivoli (Serie D gir. G) che punta alla promozione in C2; ha ingaggiato infatti il "condor" Agostini fino a fine stagione.