Giuseppe BIGOGNO
"Peppino"

< ALLENATORI
  Ritorna all'Home Page



(da "Il Calcio Illustrato")


Scheda statistiche allenatore
  Giuseppe BIGOGNO

Nato il 22.07.1909 ad Albizzate (VA), † il 22.06.1977 a Firenze

Allenatore, m ....., kg .....

Stagioni al Milan: 3, dal 1946-47 al 1948-49

Soprannome: “Peppino”

Esordio sulla panchina del Milan in gare ufficiali e in Campionato (Serie A) il 22.09
.1946: Milan vs Vicenza 2-3

Ultima partita sulla panchina del Milan
il 05.06.1949: Milan vs Sampdoria 3-2

Totale panchine in gare ufficiali: 116

Palmares rossonero: -




Ha giocato con la Fiorentina (*) e il Genoa (A).

Ha allenato anche il Torino (A), l'Internazionale (A).

Nel secondo dopoguerra partecipa da par suo alla costruzione di un grandissimo Milan che, innervato dagli innesti di fuoriclasse come Nordhal, Liedholm e Gren, vincerą ben quattro scudetti. Passa al Torino nel dopo-Superga, poi alla Lazio, all'Udinese con cui sfiora lo scudetto, all'Inter, di nuovo all'Udinese. Celebre per la bravura nell'addestrare i giovani e per la cura dei fondamentali." (Dal "Dizionario del Calcio Italiano", di Baldini & Castoldi, 2000)



Foto Luigi La Rocca



Cliccare sull'immagine per ingrandire Cliccare sull'immagine per ingrandire
Biografia di Giuseppe Bigogno
(da "Il Calcio Illustrato", 1934-35)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Giuseppe Bigogno nel 1935
(da "Il Littoriale")


(dal "Corriere dello Sport")



Cliccare sull'immagine per ingrandire Cliccare sull'immagine per ingrandire
Le nozze di Giuseppe Bigogno
(da "Il Calcio Illustrato", 1935-36)





Giuseppe Bigogno con la maglia del Genoa





Con Puricelli, 1947
(da "Il Calcio Illustrato")


Giuseppe Bigogno con Baloncieri, 1947
(da "Il Calcio Illustrato")



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Permesso di soggiorno in Brasile, anno 1950
(in qualitą di allenatore del Torino)
(per gentile concessione di Ivano Piermarini)





A Venezia, 1955
(Foto Archivio Palmas)


Con Bredesen, 1956
(da "Lo Sport Illustrato")



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Permesso di soggiorno in Brasile, anno 1956
(in qualitą di allenatore della Fiorentina)
(per gentile concessione di Ivano Piermarini)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Permesso di soggiorno in Brasile, anno 1961
(per gentile concessione di Ivano Piermarini)