Ritorno ai tabellini delle partite
   

   


9 settembre 2020, Milan vs L.R. Vicenza 5-1




cliccare sull'immagine per ingrandire

(dalla "Gazzetta dello Sport" del 9 settembre 2020)




cliccare sull'immagine per ingrandire cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)


cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)


cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)


cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)


cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)


cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da acmilan.com)


cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)


cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)
cliccare sull'immagine per ingrandire

(da Ac Milan - facebook)


cliccare sull'immagine per ingrandire

Lorenzo Colombo, autore di una rete




Cliccare sull'immagine per ingrandire
(dalla "Gazzetta dello Sport" del 10 settembre 2020)




dal sito www.gazzetta.it

UN BEL MILAN: MANITA AL VICENZA. CASTILLEJO SHOW E PRIMO GOL PER BRAHIM DIAZ
I rossoneri superano nel test precampionato la squadra neopromossa in B con le reti di Samuel (doppietta), Colombo, Stanga e del nuovo arrivo
Pu sorridere Pioli. Il suo Milan frizzante. Cinque gol al Vicenza (neopromosso in B) nella terza amichevole del precampionato rossonero. La prestazione stata convincente: 5-1 e giovani in bella evidenza.
IRRESISTIBILE - Il Diavolo ha alzato i ritmi e preso in mano le redini del gioco sin dal fischio d'inizio, grazie alle giocate di Daniel Maldini e all'ispirato Calhanoglu. Ma il grande protagonista stato lo spagnolo Castillejo, autore di una doppietta, all'11esimo e al 29esimo. Al minuto 23 a segno anche Lorenzo Colombo. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, il giovane attaccante ha siglato una rete da consumato rapace d'area di rigore: pregevole aggancio spalle alla porta e girata vincente.Nella ripresa le numerose sostituzioni hanno reso il gioco pi frammentato. Il Vicenza, troppo timido nella prima frazione, ha trovato coraggio e si presentato pi volte dalle parti di Antonio Donnarumma. Meritato il gol. Dopo un'azione insistita sulla sinistra, il tiro di Guerra ha trovato la deviazione decisiva di Duarte. La successiva traversa di Pontisso ha risvegliato il Milan. Azione tra Paquet e Brahim Diaz, che, solo davanti alla porta, supera Grandi. Prima gioia per il neo acquisto spagnolo proveniente dal Real Madrid. Poi affiora la stanchezza e si va avanti a fiammate. Allo scadere colpo di testa vincente del giovane Stanga per il 5-1 definitivo.
OTTIMISMO - Pioli pu essere soddisfatto. I suoi ragazzi hanno accumulato minuti nelle gambe, evitando infortuni. Buoni segnali dai giovani innesti. Da segnalare la prestazione del francese Kalulu, attento e preciso in fase difensiva. Ora testa all'Europa League, dove l'avversario avr una caratura diversa.


dal sito www.acmilan.com

BUON TEST A MILANELLO: 5-1 AL VICENZA
Tre reti nel primo tempo e il primo sigillo di Brahim Daz (pi assist) nella ripresa: altro successo rossonero in amichevole
Terza amichevole e terza vittoria per il Milan, che sul campo ribassato di Milanello supera 5-1 il Vicenza grazie a una prova convincente, specialmente nel primo tempo. In gol Castillejo con una doppietta e Colombo nel primo tempo, Brahim Daz e Stanga nella ripresa. Salgono cos a 13 i gol segnati in questi primi tre test, tra Novara, Monza e Vicenza, e giungono note sempre pi liete dai giovani rossoneri. La conferma di Colombo, come detto ancora a segno dopo la perla di San Siro contro il Monza, la prima volta di Brahim Daz, in gol per il 4-1 e autore dell'assist a Stanga per il 5-1, oltre alle buone prove di Michelis, Maldini, Kalulu, quest'ultimo in campo nella ripresa. Pur senza Ibra, non impiegato da Mister Pioli, i rossoneri hanno mostrato un fatturato convincente in fase offensiva, specialmente in un primo tempo in cui il Vicenza non riuscito quasi mai a contenere le avanzate dei nostri. Nella ripresa, dopo i tanti cambi, ecco i primi squilli di Brahim: destro vincente dopo una combinazione con Paquet e assist per la capocciata del 5-1 di Stanga. Quarto e ultimo test in programma sabato 12 alle 17.00 con il Brescia, sempre a Milanello.
LA CRONACA - I rossoneri cercano subito i ritmi alti e mettono presto all'angolo il Vicenza. Tante occasioni per il Milan, fin da subito: al 5' Colombo scalda i guantoni di Pizzignacco con un sinistro dentro l'area. Poi Duarte di testa, su corner di alhanoglu, a chiamare di nuovo all'intervento il portiere ospite. Il vantaggio arriva all'11' con Castillejo che, di destro su assist di Hakan, calcia sul secondo palo e trova l'1-0. Raddoppio al 22' con Lorenzo Colombo che, su azione di corner, riceve palla, se la aggiusta sul sinistro e gira in rete. Tris alla mezz'ora ancora con Castillejo, bravo ad addomesticare di destro il cross di Theo Hernndez e a scaricare in rete di sinistro. Michelis, titolare in difesa al fianco di Duarte, sfiora il quarto gol al 44' con un colpo di testa che Pizzignacco para con il volto. Dopo diversi cambi e un paio di occasioni per Paquet a inizio ripresa, il Vicenza al 55' accorcia le distanze con Guerra: sinistro deviato che non lascia spazio ad Antonio Donnarumma. Dopo la rete ospita, ci provano in ordine Laxalt da fuori e Daniel Maldini, senza esito. Traversa di Pontisso al 28' e, subito dopo, 4-1 Milan e primo gol rossonero di Brahim Daz dopo una bella combinazione con Paquet. Lo stesso Brahim Daz si rende protagonista dell'assist del 5-1 nel recupero per il gran colpo di testa di Stanga.