Ritorno ai tabellini delle partite
   

   


22 marzo 2013, Milan vs Sion 6-0




Cliccare sull'immagine per ingrandire

Rino Gattuso e Mauro Tassotti
(grazie al M.C. Inossidabili)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

Il saluto di Gattuso alla sua Curva
(grazie al M.C. Inossidabili)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Gattuso tra amici
(grazie al M.C. Inossidabili)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

Rino Gattuso con Massimiliano Allegri
(grazie al M.C. Inossidabili)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Lo striscione dedicato a Rino dalla Curva Sud
(grazie a Pietro Mazzara)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

M'Baye Niang in azione



Cliccare sull'immagine per ingrandire

(grazie a Pietro Mazzara)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

(grazie a Pietro Mazzara)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dalla "Gazzetta dello Sport" del 23 marzo 2013)




dal sito www.gazzetta.it

MILAN, ALLEGRI: "BELLO VEDERE GATTUSO ALLENATORE"
MILANO, 22 marzo 2013 - " stato un buon test ed servito anche per vedere all'opera quei giocatori che hanno giocato meno. Adesso ci saranno due giorni di pausa e poi inizieremo a pensare al Chievo". Massimiliano Allegri, intervenuto ai microfoni di Milan Channel, si dice soddisfatto della sgambata a San Siro che ha visto i suoi, seppur in formazione rimaneggiata, travolgere 6-0 il Sion guidato da Rino Gattuso. "Abbiamo finito in crescendo, mancano 9 partite e dobbiamo mantenere questo terzo posto e provare a migliorarlo - le parole del tecnico rossonero - Gattuso allenatore? Mi fa molto piacere averlo rivisto e vederlo nelle vesti d'allenatore. Il Sion ha giocato un buon primo tempo ed ha tutte le caratteristiche per fare bene questo mestiere". Tornando al campionato, Allegri si attende "nove partite difficili a partire dal Chievo che ha bisogno di punti per salvarsi. Dobbiamo lavorare bene in settimana per fare una buona prestazione a Verona". Infine una battuta sui milanisti in azzurro scesi in campo col Brasile: "Balotelli ha fatto diversi gol con noi, si sta confermando in Nazionale e anche De Sciglio ha fatto bene".


dal sito www.acmilan.com

LIVE MN - MILAN-SION (6-0) - GOLEADA ROSSONERA: MA IL PROTAGONISTA RINO
Dopo lo scialbo 0-0 dei primi quarantacinque minuti di gioco, il Milan si scatena nella ripresa, rifilando ben sei gol al Sion di mister Rino Gattuso. In gol Traoré, Bojan (doppietta), Robinho e De Feo, più un autogol di Kolloli. Un buon test per i rossoneri, soprattutto per chi ha avuto meno chance nell’ultimo periodo. Al termine del match - manco a dirlo - standing ovation per l’ex Gattuso, sempre amatissimo dal popolo milanista, che lo ha riabbracciato volentieri in questo giorno di sport e festa.

Applausi per Gennaro Gattuso, che corre sotto la Curva dei suoi ex tifosi, momenti di grande nostalgia a San Siro!
90' Finisce qui: il Milan vince 6-0 questa amichevole contro il Sion.
89' Sion all'attacco con Lottici, che ci prova dalla distanza: pallone alto.
87' Sostituzione per il Milan: fuori Robinho, Bojan e Nocerino, dentro Medhoum, Aniekan e Bendé Bendé.
84' Cambio per il Sion: Veloso prende il posto di Crettenand.
83' GOL DEL MILAN. Autogol di Kolloli, che batte il rporpio portiere.
80' GOL DEL MILAN. Grande gioia per il giovane De Feo. Cross di Antonini e colpo di testa vincente di De Feo.
79' Cambio tra i due portieri rossoneri: fuori Amelia, al suo posto Andrenacci.
78' Sostituzione tra i pali per il Sion: fuori: Fickentscher, dentro Deana.
74' Sostituzione anche per il Sion: fuori Bbasha, dentro Matteo Fedele.
73' Doppio cambio per il Milan: De Feo e Bortoli al posto di Niang e Flamini.
71' QUARTO GOL DEL MILAN. Robinho ricambia il favore e apparecchia per Bojan, che, tutto solo a tu per tu con il portiere del Sion, la piazza con il destro.
68' GOL DEL MILAN. Bojan entra in area dalla sinistra e mette in mezzo per Robinho, che insacca a porta vuota.
64' Calcio di punizione dal limite per il Sion: conclusione di Crettenand, pallone contro la barriera.
61' Sostituzione per il Sion: esce Sauthier, entra Joaquim.
58' Ripartenza del Milan, che arriva al tiro dal limite con Traoré: pallone in curva.
55' Cambio per il Sion: Karim prende il posto di Mrdja.
54' GOL DEL MILAN. Rddoppia Bojan. Il Sion perde un pallone al veleno nella propria area, ne approfitta il Milan, con Traoré che serve lo spagnolo: destro secco e 2-0.
50' Un Gattuso ancora più scatenato, prova a caricare i suoi dopo il gol subito.
46' GOL DEL MILAN. Cross di Antonini e colpo di testa vincente di Traoré, che sblocca il match.
45' Si ricomincia: possesso Milan.
Squadre in campo per la ripresa. Cambio per il Sion: in campo Lottici. Il Milan, invece, inizia il secondo tempo con gli stessi undici.

Poche emozioni in questa prima frazione di gioco tra Milan e Sion. Svizzeri più pericolosi dalle parti di Amelia, rossoneri fin qui molto confusionari e imprecisi. Unico protagonista, mister Rino Gattuso, con le sue urla che hanno tenuto sveglio San Siro.
45' Non c'è recupero: tutti negli spogliatoi.
41' Nervosismo in campo, con Mexes protagonista. Si accende una piccola mischia. Ammonizione per il francese e per Bbasha del Sion.
37' Pallone in verticale per Robinho, che, tutto solo a tu per tu con il portiere, mette dentro con un pallonetto: gioco fermo, però, per un presunto fuorigioco del brasiliano.
34' Traorè ci prova dal limite: destro sporcato, nessun problema per ilportiere del Sion.
31' Tanti errori per il Milan, soprattutto in fase difensiva.
27' Ancora corner per il Milan: Niang mette in mezzo, colpo di testa di Traoré e pallone sul fondo.
23' Calcio d'angolo per il Milan: cross in area, spazza via la difesa del Sion.
22' Il Sion ci prova da fuori: pallone alto sopra la traversa.
19' Terzo calcio d'angolo di fila per il Sion: Amelia stavolta blocca con sicurezza.
18' Ancora corner per gli svizzeri: pallone in area, Antonini mette ancora in angolo.
17' Calcio d'angolo per il Sion: cross in mezzo, libera la difesa rossonera, poi Regazzoni ci prova dal limite, con Amelia che si rifugia ancora in corner.
14' Erroraccio di Bonera, che sbaglia il tocco all'indietro, mettendo in difficoltà Amelia sul pressing di un avversaio. Il Milan si salva.
13' Il Milan prova a scardinare la difesa del Sion puntando sul possesso palla.
10' Spunto personale di Antonini sulla sinistra, poi il pallone in mezzo per Bojan, che controlla e calcia con il sinistrro: conclusione, però, stoppata.
6' Pochi spettatori a San Siro. Le urla di mister Rino Gattuso si sentono, eccome!
2' Sion vicino al gol. Leo approfitta di una dormita della retroguardia rossonera per presentarsi a tu per tu con Amelia: destro secco e pallone sul fondo.
1' Tutto è pronto, fischio d'inizio del direttore di gara: si comincia! Possesso del pallone per il Sion.
Prima del fischio d'inizio, un minuto di silenzio in ricordo del grande Pietro Mennea.
Ecco le due squadre sul terreno di gioco. Milan in maglia bianca, completo rosso-crociato per gli svizzeri. Grande abbraccio tra Gattuso e Max Allegri.
Rino Gattuso, dunque, torna a casa. L'ex rossonero, però, allenatore-giocatore del Sion, quest'oggi partirà dalla panchina. Probabilmente, il centrocampista non giocherà.