Ritorno ai tabellini delle partite



TROFEO "JOAN GAMPER"
25 agosto 2010, Barcellona vs Milan 1-1 (4-2 d.c.r.)






Il trofeo Gamper





La formazione del Barcellona, con Ronaldinho





Zlatan Ibrahimovic in azione nel trofeo Gamper
(Foto Ap, dal sito www.gazzetta.it)





Ibrahimovic saluta Ronaldinho prima della sfida del Camp Nou
(Foto Pegaso, dal sito www.gazzetta.it)





Il gol di Pippo Inzaghi



cliccare sull'immagine per ingrandire

Pippo Inzaghi al termine dell'incontro
cliccare sull'immagine per ingrandire

Puyol abbraccia Ronaldinho




Il Milan Club Seregno al Trofeo "Gamper"
cliccare sull'immagine per ingrandire

Il Milan Club Seregno davanti
al Monumento di Cristoforo Colombo
cliccare sull'immagine per ingrandire

Riccardo, Laura e Stefano al Camp Nou
cliccare sull'immagine per ingrandire

Riccardo, Laura e Stefano al Camp Nou


cliccare sull'immagine per ingrandire

Giona, Stefano e Laura con lo striscione
del MC Seregno al Camp Nou
cliccare sull'immagine per ingrandire

Panoramica dello stadio Camp Nou
cliccare sull'immagine per ingrandire

Panoramica dello stadio Camp Nou


cliccare sull'immagine per ingrandire

Panoramica dello stadio Camp Nou
cliccare sull'immagine per ingrandire

Panoramica dello stadio Camp Nou
cliccare sull'immagine per ingrandire

Panoramica dello stadio Camp Nou
e Mister Allegri a bordocampo


cliccare sull'immagine per ingrandire

Panoramica dello stadio Camp Nou e sullo sfondo i palazzi della città
cliccare sull'immagine per ingrandire

Panoramica dello stadio Camp Nou e sullo sfondo i palazzi della città
cliccare sull'immagine per ingrandire

Panoramica dello stadio Camp Nou e sullo sfondo i palazzi della città


cliccare sull'immagine per ingrandire

Striscione di un club del Barcellona
cliccare sull'immagine per ingrandire

Striscione dei tifosi del Barcellona
di benvenuto a Villa
cliccare sull'immagine per ingrandire

La curva dei tifosi del Barca


cliccare sull'immagine per ingrandire

Standing ovation per Ronaldinho
cliccare sull'immagine per ingrandire

Standing ovation per Ronaldinho
cliccare sull'immagine per ingrandire

Standing ovation per Ronaldinho


cliccare sull'immagine per ingrandire

La tribuna d'onore del Camp Nou con Galliani
cliccare sull'immagine per ingrandire

La tribuna d'onore del Camp Nou con Galliani
cliccare sull'immagine per ingrandire

Ingresso in campo delle squadre


cliccare sull'immagine per ingrandire

Una fase del riscaldamento del Milan
cliccare sull'immagine per ingrandire

I due allenatori, Allegri e Guardiola
cliccare sull'immagine per ingrandire

L'abbraccio di Ronaldinho con Puyol


cliccare sull'immagine per ingrandire

Una fase della partita
cliccare sull'immagine per ingrandire

Una fase della partita
cliccare sull'immagine per ingrandire

Una fase della partita


cliccare sull'immagine per ingrandire

Una fase della partita
cliccare sull'immagine per ingrandire

Una fase della partita
cliccare sull'immagine per ingrandire

Esultanza dei giocatori del Milan
dopo il gol di Inzaghi


cliccare sull'immagine per ingrandire

Ronaldinho saluta il pubblico
cliccare sull'immagine per ingrandire

Il tabellone del Camp Nou


cliccare sull'immagine per ingrandire

I giocatori del Milan durante la premiazione
cliccare sull'immagine per ingrandire

Una fase della premiazione
cliccare sull'immagine per ingrandire

Una fase della premiazione





"Il Corriere dello Sport" del 26 agosto 2010
cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere

(da "Il Giornale" del 26 agosto 2010)



Alcune pagine della "Gazzetta dello Sport" del 26 agosto 2010
Cliccare sull'immagine per ingrandire Cliccare sull'immagine per ingrandire




dal sito www.gazzetta.it

MILAN K.O. AI RIGORI A BARCELLONA
I blaugrana si aggiudicano il Gamper
BARCELLONA, 25 agosto 2010 - Va al Barcellona la 45° edizione del Trofeo Gamper. Gli uomini di Guardiola hanno superato il Milan di Allegri 4-2 ai rigori dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi sul risultato di 1-1. Grande protagonista della serata, oltre all'osannato Ronaldinho, Flavio Roma autore di un paio di interventi che hanno portato i rossoneri alla lotteria dal dischetto. Di Villa il vantaggio blaugrana pareggiato da Inzaghi con un gran gol di sinistro.
LA PARTITA - Si chiude senza vittorie il precampionato rossonero ma con qualche buona indicazione per Allegri in vista dell'inizio del campionato. La 45° edizione del Trofeo Gamper se l'aggiudica il Barcellona di Pep Guardiola, per la 34° volta nella sua storia, ma solo grazie alla lotteria dei rigori. I novanta minuti infatti si sono conclusi sul risultato di 1-1 con il Milan che ha dimostrato ancora una volta di disporre di una buona fase difensiva, capace di resistere ai continui assalti di Ibrahimovic, Villa, Messi e compagni senza far affondare la baracca grazie anche al ritrovato Flavio Roma tra i pali autore di un paio di interventi salvarisultato, l'ultimo dei quali a tempo abbondantemente scaduto. La sicurezza di avere tre portiere di ottimo livello si va quindi a sommare alla solidità mostrata dalla coppia centrale Nesta-Thiago Silva e alla buona prova del neoacquisto Boateng nella zona mediana del campo. Il ghanese ha mostrato qualche limite di condizione facendo però intravedere buoni sprazzi di qualità. Tra un reparto che funziona e uno che si sta assestando, quello che fa fatica a registrarsi definitivamente è l'attacco. Ancora privo di Pato e con un Ronaldinho spesso avulso dal gioco, i tiri in porta - specialmente nel primo tempo - si sono contati sulle dita di una mano. C'è voluto uno spunto - pardon un eurogol - di Inzaghi per gonfiare la rete avversaria e interrompere un preoccupante digiuno estivo, poco prima del curioso epilogo finale dal dischetto con Seedorf, Jankulovski e soprattutto Pirlo con un improbabile cucchiaio a fallire la realizzazione dagli undici metri.
IL BARCELLONA REGALA IL TROFEO A RONALDINHO - Splendido gesto di fair play, ma anche omaggio ad un ex idolo che nessuno ha dimenticato, al termine della partita fra Barcellona e Milan per il trofeo Joan Gamper, intitolato al fondatore del club catalano ed al quale la società campione di Spagna tiene in modo particolare. Quando 'Dinho' ha preso in consegna il trofeo, tutto il pubblico si è alzato in piedi per applaudire.
Massimiliano Cristina


dal sito www.milannews.it

MILAN, ALTRO PARI. POI I SOLITI RIGORI INDIGESTI: IL GAMPER VA AL BARCA
Ennesimo pareggio (nel corso dei novanta minuti) di questo precampionato, ennesima sconfitta ai rigori: dopo il Trofeo Tim e il Berlusconi, i rossoneri perdono anche il Trofeo Gamper dagli undici metri. 1-1 il risultato dei tempi regolamentari, grazie ai gol di David Villa, ad inizio ripresa, e Pippo Inzaghi. Prodezza da ricordare per il bomber rossonero, che batte l'estremo difensore blaugrana con un tiro al volo di pregevole fattura. Poi gli errori dal dischetto di Seedorf, Pirlo e Jankulovski, che regalano il successo alla squadra di Pep Guardiola. Buone indicazioni, comunque, per Massimiliano Allegri: il Milan, infatti, esce a testa alta da un match di grande livello, contro un avversario di spessore, con qualche difficoltà, soprattutto nei primi quarantacinque minuti di gioco, ma, nel complesso, senza sfigurare. Positivo anche l'esordio di Kevin Prince Boateng, alla sua prima in maglia rossonera.
Via con la lotteria dei rigori (3-1):
E' Messi il primo a battere: GOL, pallone nell'angolino alla sinistra di Roma.
Per il Milan tocca a Seedorf: para Pinto, rigore calciato malissimo.
E' il turno di Busquets: Roma intuisce e para.
Pirlo dagli undici metri: prova il cucchiaio, errore clamoroso.
Ci prova Bojan: GOL, Roma tocca il pallone ma non basta.
Yepes dal dischetto: GOL, il difensore spiazza Pinto.
Per il Barça c'è Thiago: GOL, tiro sotto la traversa.
Ecco Jankulovski: altro errore, Pinto disinnesca la conclusione potente del terzino ceco. Il Barcellona vince il Trofeo Gamper.
94' Finiscono qui i tempi regolamentari. Si va ai rigori.
93' Calcio di punizione da ottima posizione per il Barcellona: batte Messi, miracolo di Roma, che toglie il pallone dall'incrocio. Pallone in angolo. Dalla bandierina: Seedorf allontana.  
90' Sono 3 i minuti di recupero.
89' Corner per il Barça: pallone in mezzo, respinge Jankulovski.
88' Calcio d'angolo per il Milan: i rossoneri battono male e sprecano tutto.
87' Buona occasione per Messi, che, di testa, colpisce male: facile per Roma.
85' Ultimi cinque minuti al Camp Nou.
83' Messi prova a creare scompiglio tra  i difensori di Allegri, che, però, se la cavano benissimo.
82' Finisce qui la partita di Boateng, la prima in maglia rossonera: al suo posto Strasser.
81' Gran numero di Pedro sulla destra: l'attaccante blaugrana si beve Jankulovski ma poi sbaglia il cross.
78' Conclusione potente di Pedro, para ancora un ottimo Roma.
77' Cambio per il Milan: Ronaldinho lascia il campo tra gli applausi dei suoi vecchi tifosi (una vera standing ovation), al suo posto Merkel.
75' Ancora corner per il Barça: prima Jankulovski e poi Boateng allontanano la sfera.
74' Calcio di punizione per i padroni di casa: batte Messi, pallone per Pedro, che calcia sul muro rossonero.
72' Barcellona ad un passo dal gol: tiro al volo (centrale, però) di Pedro, Roma si salva. Pallone in angolo. Dalla bandierina: pallone in mezzo, ancora Roma allontana con i pugni.
70' Calcio dangolo per il Barcellona: nulla di fatto, l'azione sfuma.
67' EUROGOL DI INZAGHI. Gran tiro al volo di Super Pippo (assist di Seedorf) : parabola incredibile che beffa Pinto. Tutto lo stadio applaude.
64' Corner per il Barcellona: palla che arriva a Messi, che sbaglia il cross. Era una ghiottissima occasione.
63' Tanti cambi per il Barça: tra i tanti, entra anche Leo Messi.
62' Ci prova Pirlo su punizione: pallone ampiamente fuori.
61' Cartellino giallo per Milito, dopo un brutto fallo su Oduamadi.
60' Calcio d'angolo per il Milan: libera la retroguardia blaugrana.
59' Sostituzione per il Milan: esce Thiago Silva, al suo posto Yepes. Fuori anche Amelia, dentro Roma.
58' Lancio di Ronaldinho per Inzaghi, anticipato dal portiere Pinto.
57' Conclusione di Davd Villa, autentica spina nel fianco della difesa rossonera: para Amelia.
56' Gran conclusione di prima intenzione di Boateng, pallone alto di poco.
55' Doppio cambio nel Milan: fuori Borriello e Huntelaar, dentro Inzaghi e Oduamadi.
54' Errore in disimpegno del Barcellona, Borriello per poco non ne approfitta: risolve Pinto.
53' Calcio d'angolo per il Barcellona: libera Amelia.
52' Solo il Barcellona in campo: colpo di testa di Bojan, Amelia blocca centralmente.
51' Altra buona occasione per il Barça, che preme sull'acceleratore: Thiago, dal limite dell'area, prova il destro al volo ma colpisce malissimo.
50' Iniesta prova la botta dalla lunga distanza: pallone ampiamente a lato.
49' Ancora Villa a creare imbarazzo nelle retroguardia rossonera: risolve a fatica Boateng.
47' Gol del Barcellona: Villa anticipa tutti e batte Amelia da due passi. 
45' Tutti in campo per la ripresa. Tanti cambi nel Milan: fuori Antonini, Bonera, Ambrosini e Nesta, in campo Jankulovski, Abate, Seedorf e Papastathopoulos. 
Reti inviolate al Camp Nou. Più Barcellona che Milan in questi primi quarantacinque minuti di gioco: i rossoneri, praticamente non pervenuti in fase offensiva, hanno spesso sofferto la brillantezza e la velocità dei blaugrana, più incisivi e pericolosi, con l'asso Villa a fare la differenza. Per ora, comunque, il risultato è bloccato. Da segnalare anche il buon inizio di Boateng, calato un po' alla distanza.
46' Il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi. Barcellona-Milan ancora fermi sullo 0-0.
44' 1' minuto di recupero.
43' Ultime battute di questo primo tempo: sempre i padroni di casa a cercare il gol.
40' Rossoneri senza idee. E' il Barça a comandare il gioco.
38' Barcellona ancora insidioso: sfondamento di Maxwell, pallone in mezzo per Jeffren e conclusione al volo di quest'ultimo, con il pallone che finisce alto sulla traversa.
37' Buona occasione per Ambrosini: il tiro del capitano rossonero, però, è strozzato. Il pallone finisce sul fondo.
35' David Villa semina il panico: conclusione potente dello spagnolo, con il pallone che sbatte sul corpo di Antonini (il terzino rossonero rimane stordito). Pallone in angolo. Dalla bandierina: il Barça spreca tutto, può ripartire il Milan.
33' Milan piuttosto in difficoltà: i rossoneri faticano a costruire gioco.
30' E' sempre il Barça a fare la partita: Villa, tutto solo, calcia a lato. L'ex Valencia, comunque, era in fuorigioco.
29' Tiro dalla lunga distanza di Iniesta: pallone comodo tra le braccia di Amelia.
27' Gol annullato al Barça. Acrobazia di Ibra, Amelia è battuto. Ma l'attaccante svedese era in fuorigioco.
25' Ancora Barcellona: Villa mette in mezzo per Ibrahimovic, che colpisce con la punta del piede. Pallone alto. 
23' Barcellona ad un passo dal gol con David Villa: cross dalla destra di Adriano e colpo al volo della punta blaugrana, ma il pallone finisce alto sulla traversa.
21' Ci prova Abidal sulla sinistra, ma il suo cross trova pronto Amelia.
19' Piattone di Ibrahimovic, facile per Amelia, che blocca senza problemi.
16' Passaggio al bacio di Pirlo per Borriello: l'attaccante rossonero, però, viene fermato in fuorigioco. Anche qui, molti dubbi. L'occasione era ghiotta.
14' Molto attivo Boateng: conclusione del ghanese, il pallone, però, finisce ampiamente a lato.
12' Calcio d'angolo per il Barcellona: pallone in mezzo, Amelia blocca con sicurezza. 
10' Antonini serve Borriello sul filo del fuorigioco: l'assistente alza la bandierina ma i dubbi restano.
8' Numero di Boateng sulla sinistra, poi il cross in mezzo: libera la retroguardia del Barça.
6' Conclusione dalla lunghissima distanza di Villa: il pallone si perde in curva.
5' Ritmi bassi in questo avvio. Le due squadre giocano prevalentemente a centrocampo.
3' Fase di studio in questo inizio di match.
1' Partiti. Il Barcellona da sinistra a destra in maglia blaugrana. Il Milan da destra a sinistra in completo bianco.

Atmosfera stupenda. Tutto è pronto, le due squadre sono sul terreno di gioco. Momento speciale per Ronaldinho (il Gaucho è visibilmente commosso): il Barcellona rende omaggio, con un video, ad un giocatore che ha scritto pagine importanti del club.