Ritorno ai tabellini delle partite
< Partita precedente

   


20 dicembre 1987, Internazionale vs Milan 0-1




Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere
Prima della partita
(da "L'Unità")



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Il biglietto della partita
(dal sito www.1899.it)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

La Curva Sud
Cliccare sull'immagine per ingrandire

(by FdL - facebook)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

La Fossa dei Leoni al derby
Cliccare sull'immagine per ingrandire

Pezza BRN Roma su striscione Brigate
(by Stefano Mari - facebook)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

(by Matteo Papini - facebook)



Cliccare sull'immagine per ingrandire

I due tecnici Sacchi e Trapattoni si salutanto prima della gara
Cliccare sull'immagine per ingrandire

Giovanni Trapattoni e Arrigo Sacchi



Cliccare sull'immagine per ingrandire

L'autorete di Riccardo Ferri, che decide il derby
Cliccare sull'immagine per ingrandire

L'esultanza di Gullit per l'autorete di Riccardo Ferri





L'esultanza di Ruud Gullit dopo il colpo di testa di
Riccardo Ferri che ha causato l'autorete nerazzurra


Ruud Gullit "consola" Riccardo Ferri dopo l'autorete





Cartelli a San Siro dopo il petardo che colpì Tancredi in Milan vs Roma



Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere

(da "La Stampa" del 21 dicembre 1987)
Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dal "Guerin Sportivo")




COMMENTO ALLA PARTITA tratto da "Milan-Inter, storia e gloria del derby di Milano", 1998 - Enrico Tosi

20.12.1987 - INTERNAZIONALE vs MILAN 0-1, Campionato (12^ giornata)
Dopo 12 giornate di campionato è il Napoli a guidare la classifica con 19 punti; seguono Milan e Sampdoria con 16, l'Inter è più staccata a quota 12. Il Milan è favorito e il suo allenatore Arrigo Sacchi deve dimostrare di essere meritevole di "mangiare il panettone di Natale". 70.000 gli spettatori. Il Milan vince per una clamorosa autorete di Ferri dopo solo 4'. Non si ricorda un altro derby meneghino risolto a favore di una squadra in seguito a un errore altrettanto clamoroso dell'altra. Così l'autorete: su uno spiovente senza pretese di Evani, al limite dell'area, Ferri, tutto solo, forse disturbato dall'ombra minacciosa di Gullit qualche metro più indietro, cerca di dare, di testa, a Zenga in uscita; ma la palla scavalca il portiere ed entra in rete. Il primo tempo è dominato dal Milan che colpisce anche un palo con tiro da fuori di Donadoni. Assalto nerazzurro nella ripresa. L'Inter va anche in rete con Altobelli, ma l'arbitro Lanese lo pesca in fuorigioco sul passaggio in laterale di Mandorlini che commette il grave errore di non tirare in porta quando è davanti a Giovanni Galli, preferendo invece servire il compagno.