Ritorno ai tabellini delle partite
< Partita precedente

   


4 novembre 1951, Internazionale vs Milan 2-2




Cliccare sull'immagine per ingrandire

I fratelli Giuseppe e Valentino Mazzola



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Fattori contrasta Liedholm sull'uscita di Puccioni



Cliccare sull'immagine per ingrandire

Immagine di un'azione di gioco con didascalia errata (trattasi di Inter vs Milan 2-2 e non Milan vs Juventus del 1949)
(per gentile concessione di Beniamino Fiore)



Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere
Cartolina con didascalia errata (trattasi di Inter vs Milan 2-2 e non Milan vs Juventus del 1949)





(dal "Corriere dello Sport")



Cliccare sull'immagine per ingrandire

(dal "Corriere della Sera")



Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere
(dal "Corriere dello Sport")



Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere
(da "La Stampa" del 5 novembre 1951)



Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere Cliccare sull'immagine per ingrandire e leggere
(dal "Corriere dello Sport" del 6 e 8 novembre 1951)



Cliccare sull'immagine per ingrandire Cliccare sull'immagine per ingrandire

(da "Lo Sport Illustrato" dell'8 novembre 1951)

Cliccare sull'immagine per ingrandire



Clicca per vedere il video!

VIDEO
(da "Istituto Luce", www.archivioluce.com)




COMMENTO ALLA PARTITA tratto da "Milan-Inter, storia e gloria del derby di Milano", 1998 - Enrico Tosi

04.11.1951 - INTERNAZIONALE vs MILAN 2-2, Campionato di Serie A (9^ giornata)
Anche nella stagione 1951-52, a Milano, si gioca per lo scudetto: dopo 8 giornate il Milan in testa (come la Juve) con 15 punti, l'Inter segue a 12. Un bel sole illumina lo stadio gremito in ogni ordine di posti; molte le bandiere rossonerazzurre. Presente in tribuna il Commissario della Nazionale, Carlino Beretta. Partita ben giocata con 4 reti bellissime. Al via scatta decisa l'Inter che va subito a segno. A gol l'ungherese Nyers, sopo azione di Skoglund, al secondo minuto di gioco. Dopo 20' il Milan comincia a riemergere: il pareggio di Burini con tiro angolato. Magnifica reazione dell'Inter che si riporta in testa, con improvviso tiro di Lorenzi, prima della mezz'ora. Da questo momento i nerazzurri si chiudono e i campioni d'Italia cominciano a premere. Ad un quarto d'ora dal termine Tognon batte un calcio di punizione dal limite: il tiro fortissimo passa tra le gambe della barriera nerazzurra e si infila nell'angolo. Pareggio giustissimo.